Cosa ho fatto

Titoli e argomenti

Esperienza personale

La mia esperienza personale è stata caratterizzata da una forte connotazione nell’ambito della Amministrazione Pubblica in generale e negli Enti Locali in modo particolare.

Il mio ruolo

Il ruolo di amministratore locale (dal 2005 al 2015, consigliere comunale prima e poi, Assessore con delega di Vice-Sindaco dopo, nel comune di Bronte) mi ha permesso di approfondire le tematiche legate alla responsabilità di governo di una Pubblica Amministrazione e di un ente locale (dalla pianificazione alla verifica dei risultati, dal controllo dell’attività amministrativa alla verifica dei risultati) in modo particolare, in anni caratterizzati da profondi cambiamenti relativi ai controlli (di gestione, interni, performance, etc.) che si sono tradotti in novità legislative a cui l’ente si è conformato. Parte in causa durante l’adeguamento continuo al processo evolutivo delle fonti normative che costituiscono il presupposto alle esigenze del monitoraggio e del consolidamento dei conti pubblici, nonché del miglioramento del raccordo dei conti delle amministrazioni pubbliche con il sistema europeo dei conti nazionali. 

Prevenzione alla corruzione

Dal 2015, nell’ambito lavorativo, sono stato individuato (“per qualità morali che professionali”, così recita l’atto di nomina) a ricoprire l’incarico di Responsabile per la Prevenzione della Corruzione all’interno di una società a totale partecipazione pubblica del Comune di Catania. Le mie competenze, si sono via via sviluppate fino ad entrare in modo profondo nell’organizzazione dell’azienda studiando i vari settori e producendo il primo Piano Triennale Anticorruzione della stessa. Ho avviato, infatti, tutta la fase di compliance alla normativa relativa alla L. n. 190 del 2012 e ss.mm.ii e al D. Lgs. 33/2013 all’interno dell’azienda di cui sopra. Dopo aver implementato il sistema organizzativo mi sono occupato del monitoraggio costante del funzionamento complessivo del sistema della valutazione della trasparenza e dell’adeguamento alle procedure da parte del personale. Particolare attenzione è stata posta al Codice Etico e di Comportamento e alla formazione ed informazione sullo stesso a tutto il personale e all’implementazione del modello di gestione di cui alla L. 231/2001.

Formazione

Il percorso lavorativo è stato accompagnato da una costante e necessaria formazione: in quegli anni, ad esempio, ho frequentato un Corso di Perfezionamento Universitario in Prevenzione della Corruzione presso l’Università Cattolica di Milano con lezioni tenute da tutti i consiglieri ANAC oltre che da docenti e responsabili dei servizi Affari Legali o RPCT di importanti realtà nazionali (EXPO s.p.a., ENI, Aziende Sanitarie). Nel 2016, vengo incaricato come Responsabile Unico del Procedimento per le procedure di acquisizione di fornitura di beni e Servizi (d. Lgs. 50/2016 per le seguenti area: Qualità e Controllo.

Formatore

Dal 2017 ricopro l’incarico di formatore qualificato per la Sicilia, di Transparency International Italia, associazione che fa della partecipazione dei cittadini e della trasparenza nella PA, punti cardine dei propri obiettivi.

Nel 2018 a Roma, presso la sede della Banca d’Italia partecipo alla IV giornata Nazionale dei RPCT, organizzata dall’ANAC.

Le competenze acquisite sono state riconosciute anche dal Dipartimento della Funzione Pubblica che il 18/04/2018 ha accolto la mia richiesta di iscrizione all’Elenco Nazionale Organismi Indipendenti di Valutazione attribuendomi la “Fascia 1”.  Da novembre 2018, sono componente OIV presso un Comune della provincia di Catania.

Il mio lavoro

Nello stesso anno sono risultato vincitore di un concorso pubblico presso l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Ente di Ricerca) dove lavoro e ricopro, attualmente, il ruolo di Responsabile del Servizio del Personale presso i Laboratori Nazionali del Sud di Catania.

La mia passione

La mia passione verso la politica e alle tematiche legate al (buon) governo mi spingono ad essere sempre informato ed aggiornato su ciò che riguarda la produzione di provvedimenti e/o di best practies nell’ambito pubblico da proporre anche nel mio territorio. Così attualmente frequento un corso executive presso la School of Government della LUISS, sul Governo della PA e un Master di II livello in Management Pubblico e dello Sviluppo Locale presso l’Università degli Studi di Catania (vincitore di borse di studio).

Il mio pensiero

Il mio atteggiamento ed il mio pensiero, caratterizzato da apertura e flessibilità, mi motivano nel cercare sempre nuove occasioni di accrescimento personale nell’ottica di un continuo adeguamento al cambiamento. Solo così, sono sicuro, potrò essere sempre pronto a rispondere alle sfide continue che vengono poste in campo lavorativo e sociale al fine di trasmettere, per quanto mi compete, uno sviluppo positivo anche a Bronte, promuovendo e proponendo idee da poter attuare per migliorare la qualità della vita di noi cittadini.

Bronte, 30 agosto 2020